Sara etГ  una padrona sui 35 anni, compagnia scultoreo, gelso, occhi azzurri e dei piedi effettivamente perfetti. Sapeva avere luogo assai dolce quanto spietata, e sapeva chinare gli uomini al proprio desiderare usando la sua grazia e di nuovo la sua artificio.

Sara etГ  una padrona sui 35 anni, compagnia scultoreo, gelso, occhi azzurri e dei piedi effettivamente perfetti. Sapeva avere luogo assai dolce quanto spietata, e sapeva chinare gli uomini al proprio desiderare usando la sua grazia e di nuovo la sua artificio.

Michele evo un garzone di 20 anni giacché viveva unitamente lei, e affinché da a proposito di 3 anni evo divenuto schiavo del adatto desiderare, magro a divenire il conveniente succube. La sua padrona non gli aveva giammai respinto di seguitare gli studi, bensì tutto il reperto della ricorrenza lo avrebbe meritato votare a trattare i compiti domestici, verso eleggere le spese e a esaudire i capricci e i desideri della sua dea.

Dal momento che la sua padrona tornava dal fatica, controllava nel caso che le pulizie erano state svolte a dovere, e al microscopico difetto (affinchГ© necessariamente evo dono) schiaffeggiava irremovibilmente e inalterabilmente il suo cagnolino.Continue reading